Il viaggio, un’esperienza che ti cambia la vita

15 Marzo, 18:30  –  Biblioteca di Sinnai

Locandina Sinnai jpg-2

Nato in una casa cantoniera al centro della Sardegna Gianni Andrea segue per tutta la vita la sua passione per i viaggi. Nel 1975, dopo la laurea in scienze politiche, sceglie il servizio civile internazionale al posto del servizio militare e parte per il Ciad come volontario. Qui sarà direttore di «Tchad et Culture», l’unica rivista pubblicata nel Paese, e giocherà a calcio nel campionato Ciadiano diventando famoso in tutto il paese come Nassara, “l’uomo bianco”.

Trascorsi i due anni del servizio civile il ministro dell’istruzione gli chiederà di lavorare per realizzare la prima Società di Stampa per far sì che i ciadiani possano scrivere la propria storia, ma lo scoppio della guerra civile farà naufragare il progetto.

Anche durante la guerra Gianni Andrea deciderà di non lasciare questo paese, nel quale si sente ormai a casa, e accetta la proposta dell’ONU di restare come capo dell’ufficio dell’UNICEF.

Manuela Serreli dialogherà con Gianni Andrea Deligia, ripercorrendo le tappe di una vita straordinaria. Un’occasione per interrogarsi sul valore del viaggio, dello scambio con altre culture, e sull’importanza delle proprie scelte: una piccola iniezione di coraggio per i giovani che si apprestano a compierle.

Sia durante che dopo la presentazione saranno gradite domande e interventi.

Scopri di più sull’evento FB